Logo

Newsletter

Galleria fotografica

foto-gallery7 gmg3 foto-gallery3 foto-gallery2 foto-gallery4 foto-gallery5

Slideshow

Chiamati dalla bellezza e dalla meraviglia!

Il terzo weekend vocazionale dell’anno 2014/2015, si è svolto nella fraternità dei Frati Minori Cappuccini di Pietrelcina (BN), nei giorni 24-25 gennaio. Il primo momento è stato dedicato ai saluti e alle varie presentazioni dei presenti. Subito dopo, i ragazzi dell’accoglienza del Convento di San Marco La Catola (FG) insieme ai ragazzi in fase di discernimento, coadiuvati dai frati post-novizi del Convento di Campobasso, hanno accolto un momento di riflessione preparato da fr. Luigi Lavecchia. L’argomento preso in considerazione verteva sul tema: “dallo stupore all’identità per la missione… chiamati dalla bellezza”. Riprendendo i passi di Es. 3,1-15, si è voluto mettere in risalto la figura di Mosè, il quale viene letteralmente “conquistato” dalle diverse manifestazioni di Dio che lo invita a “morire a sé stesso” per andare incontro alla meraviglia. Allo stesso modo, ognuno di noi è chiamato a far entrare Dio nel nostro “roveto”, nel nostro cuore pieno di spine, per far bruciare il suo amore che non finisce mai di ardere!

Il momento susseguente è stato caratterizzato dal silenzio personale, ove ogni ragazzo ha potuto meditare sulla riflessione di fr. Luigi Lavecchia e domandarsi: sei Tu (Bellezza) che mi stai bussando?.

La mattina seguente, ha visto un momento di condivisione e di confronto tra i ragazzi, seguito dalla partecipazione alla Santa Messa domenicale e infine, dopo aver pranzato, ognuno è tornato a casa.


fr. Luigi Lavecchia

fr. Giuseppe Buenza durante l’adorazione eucaristica


I commenti sono chiusi.

Seminario Frati Cappuccini Isernia
Casa accoglienza San Marco la Catola
Monastero invisibile
Sostienici con un'offerta
Maria Pyle
PGV
Voce di Padre Pio
Teleradio Padre Pio
Edizioni Padre Pio