Logo

Newsletter

Galleria fotografica

foto-gallery7 foto-gallery foto-gallery4 foto-gallery5 foto-gallery6 gmg3

Slideshow

Gesù Cristo: “albero maestro” della Chiesa

Carissimi amici,

con grande gioia torniamo a farvi visita con le testimonianze vive dei nostri giovani che hanno scelto da diversi mesi di “far salire sulla propria barca Gesù”. Attraverso l’esempio di grandi seguaci, come la Beata Vergine Maria, San Francesco e San Pio, hanno potuto sperimentare la bellezza di avere Gesù come compagno di viaggio, scoprendo, ad ogni incontro, nuove “terre interiori” da esplorare e convertire al progetto di Dio.

Un viaggio partito da un invito coraggioso – «Prendi il largo» (Lc 5,4) – subito dopo un esperienza di fallimento (Pietro e i suoi compagni avevano faticato invano tutta la notte, senza aver pescato nulla). Un invito spiazzante, che richiede di dar ragione non alle proprie forze, non alla propria esperienza, ma alla fiducia di una Parola, di un gesto, di una speranza rinnovata. Ed è proprio lì, dove terminano i confini del proprio Io, che troviamo Dio che ci dona nuove forze e una nuova rotta.

«Sulla tua parola getterò le reti» (Lc 5,5): è la risposta che il Signore, ancora oggi, attende da ognuno di noi, per poterci far salpare dalle nostre miserie e guidarci verso l’abbondanza dell’esperienza della fede in Dio Padre.

Ed è proprio nel mistero della Pasqua di Resurrezione che comprendiamo la scelta del Signore di guidare un umile barca: essa è simbolo della Chiesa nascente, in cui è raccolto tutto il popolo eletto di Dio e, attraverso le “onde” della storia, viaggia verso il regno di Dio senza vacillare, perché a guidarla è il Signore stesso. Egli, infatti, ci guida dall’“albero maestro” della Croce, dispiegando le proprie braccia verso la misericordia infinita di Dio. Con questa consapevolezza, non stanchiamoci mai di essere «pescatore di uomini» (Lc 5,10), gettando nei cuori dei nostri fratelli il lieto annuncio di Dio: “Cristo, mia speranza, è risorto. Alleluia!” (Sequenza Pasquale).

Auguri di Santa Pasqua!

Sentiero Giovane Pasqua 2014


I commenti sono chiusi.

Seminario Frati Cappuccini Isernia
Casa accoglienza San Marco la Catola
Monastero invisibile
Sostienici con un'offerta
Maria Pyle
PGV
Voce di Padre Pio
Teleradio Padre Pio
Edizioni Padre Pio